San Filippo

Tutti i documenti per San Filippo
10-08-1985 - VI Passeggiata "Amici del Pedale" S. Filippo
 Vedi i dettagli
Anni 1950 - Donne moto-munite!
 Vedi i dettagli
21-07-1961 - Sulla passerella tra San Filippo e Madonna del Piano
 Vedi i dettagli
Anni 1960 - Cascata lungo il fiume Cesano a San Filippo
 Vedi i dettagli
14-08-1982 - III Passeggiata "Amici di San Filippo"
 Vedi i dettagli
28-02-2018 - Progetto "A Ruota di Storie": i partecipanti di San Filippo
 Vedi i dettagli
1960 - Scuola di San Filippo - IV e V elementare
 Vedi i dettagli
26-11-2016 - Locandina dell'evento "Abitiamo il Nostro Teatro"
 Vedi i dettagli
1915 - Ricevuta falegname "Spinaci Bruno"
 Vedi i dettagli
1918 - Cartolina indirizzata a "Molino Torre"
 Vedi i dettagli
22-09-2001 - Locandina del primo spettacolo "Fuori Tempo"
 Vedi i dettagli
Anni 1920 - Quadro Storico Caduti e Reduci del Comune di Mondavio nella guerra 1915-1918
 Vedi i dettagli
1970 - I bimbi dell'asilo di San Filippo
 Vedi i dettagli
1927 - Famiglia di Mariano Francesconi, in Argentina
 Vedi i dettagli
1990 - Il "Discount"!
 Vedi i dettagli
Anni 1970 - Gara ciclistica al Passo d'Orciano
 Vedi i dettagli
Anni 1970 - L'osteria-bar a San Filippo sul Cesano (Passo d'Orciano)
 Vedi i dettagli
2001 - Foto aerea di San Filippo sul Cesano - 1
 Vedi i dettagli
2001 - Foto aerea di San Filippo sul Cesano - 2
 Vedi i dettagli
Anni 1970 - Il logo della Lions Baby
 Vedi i dettagli
1974 - Il logo del Gruppo Tanzarella
 Vedi i dettagli
02-10-1968 - Messa del Vescovo Micci nello stabilimento Lions Baby
 Vedi i dettagli
1997 - I capannoni ex-Lions Baby di San Filippo all'abbandono da anni
 Vedi i dettagli
1973 - Capannone della Lions Baby - San Filippo
 Vedi i dettagli
1830 - Molino "Torre" - particolare della mappa del Vallato del 1830
 Vedi i dettagli
Anni 1960 - San Filippo sul Cesano (già Passo d'Orciano)
 Vedi i dettagli
03-05-1953 - Santino per le Missioni a Passo di Orciano per l'inaugurazione della chiesa di San Filippo
 Vedi i dettagli
La normativa sul diritto d’autore protegge in modo molto stringente i diritti sia del fotografo che soprattutto dei soggetti ritratti. Cerchiamo di applicarla, con buon senso, limitandoci a pubblicare solo foto molto vecchie, oppure meno vecchie ma scattate in occasione di eventi pubblici, oppure dove non compaiono persone. E’ anche opportuno ricordare che i fini del lavoro sono esclusivamente culturali e scientifici.
Se qualcuno dovesse ritenere che ci siano cose che sono state pubblicate impropriamente, per un qualsiasi motivo, è caldamente invitato a scriverci: le rimuoveremo immediatamente!